fashion Tag Archive

Miss Bikini Luxe, new flagship store a Porto Rotondo

464

Enrica GoverniWritten by:

A Porto Rotondo, cuore pulsante della movida insieme a Porto Cervo nella splendida Costa Smeralda, meta di turisti italiani e stranieri da sempre, è stato appena inaugurato il nuovo flagshipe store Miss BIkini Luxe, in piazza Krizia 21.

Condividi:

Continue reading

Montecarlo fashion week in streaming

373

Enrica GoverniWritten by:

La Monte-Carlo Fashion Week non si ferma e, in tempi di quarantena, si trasferisce sui social per fare sentire la propria presenza e quella dei suoi protagonisti lanciando il progetto “2020 MCFW SERIES A CONVERSATION WITH…”

Un palinsesto di incontri in diretta streaming che riunisce i protagonisti della kermesse monegasca del passato, del presente e del futuro proprio nei giorni in cui sarebbe dovuta andare in scena la sua ottava edizione – proponendo un modo alternativo e sicuro di vivere e di fruire la moda.

 

Nel corso di live Instagram sul canale @montecarlofashionweek, orchestrati da Federica Nardoni Spinetta, ideatrice della manifestazione e Presidente e Fondatrice della Chambre Monegasque de la Mode, le diverse personalità della fashion industry esploreranno temi culturali e di costume, si confronteranno sullo stato dell’arte della moda e ipotizzeranno i possibili scenari futuri.

 

In questa situazione di emergenza si sono imposte una serie di riflessioni” ha commentato Federica Nardoni Spinetta. “Dalla sostenibilità alla razionalizzazione della produzione passando per la creatività fino alle conseguenze della pandemia: la moda non si ferma e si confronta su un nuovo capitolo del suo futuro in una maniera interattiva”.

 Il dato comune che accompagnerà, come sempre, i partecipanti della kermesse è il loro impegno in materia di sostenibilità, di etica e di consapevolezza: una vera e propria eco awareness che si traduce in quell’atteggiamento rispettoso dell’ambiente e per l’ambiente che fa sempre la differenza soprattutto nel momento attuale, riflettendo l’esigenza di un cambiamento oggi più che mai necessario.

Gli incontri – che si svolgeranno dal 14 al 18 maggio – verranno inaugurati da Pauline Ducruet, figlia di S.A.S. la Principessa Stephanie di Monaco e fondatrice del brand genderless Alter. A seguire sono attesi altri nomi in un ricco programma che verrà svelato a breve e che vedrà l’alternarsi di talk ad altri di anteprime delle nuove collezioni.

Inoltre sono previste iniziative per evidenziare il carattere di scouting della manifestazione e sottolineare quanto fatto dai brand con veri e propri premi, i famosi MCFW Fashion Awards, che hanno caratterizzato le edizioni precedenti della kermesse. Tra i brand che parteciperanno agli incontri digital, verrà scelto dal board della Chambre Monégasque de la Mode quello che si sarà distinto in materia di sostenibilità e che sarà premiato con il MCFW Fashion Award Digital Sustainable Brand.

Per partecipare, i brand sostenibili sono quindi invitati ad esprimere la loro mission e la loro visione innovativa in un video e che sarà diffuso sui canali social della Monte-Carlo Fashion Week grazie al quale potranno godere di una piattaforma capace di dare loro estrema visibilità e di beneficiare della partnership con Fashion Channel che proporrà il materiale visivo sul suo canale YouTube. Un’occasione unica che vedrà una menzione particolare per i più talentuosi che saranno premiati con un award dedicato.

Condividi:

Continue reading

Versace: inverno 2019/20 tweed for ever

639

Enrica GoverniWritten by:

 

 

L’intramontabile tweed, chic, femminile, caldo, nell’ autunno/inverno 2019/20 torna prepotentemente alla ribalta. Versace lo rivisita, proponendolo classico e rigoroso, in bianco e nero, con tagli sartoriali contemporanei. Ma anche tassativamente colorato, anche negli accessori, le borse per esempio, accostato a dettagli in pelle e seta colorata con cuciture a vista, e colli di pelliccia in tinte shock. (foto: capi Versace).

Condividi:

Continue reading

Piquadro ancora partner di AC Milan

571

Enrica GoverniWritten by:

 

Piquadro, il marchio italiano di accessori di pelletteria tech-design per business traveller annuncia il rinnovo della partnership con AC Milan per la stagione calcistica 2019/20. Il noto brand made in Italy si riconferma Luggage Partner della nota squadra fornendo loro un esclusivo set da viaggio nei colori del Club.

Con questo accordo Piquadro rafforza ulteriormente il suo legame con il mondo dello sport. Da quest’anno è infatti partner della scuderia di Formula 1 Aston Martin Red Bull Racing e pochi giorni fa ha annunciato il suo ingresso nel mondo del calcio russo come Luggage Partner della squadra del CSKA MOSCA.

Il set da viaggio Piquadro selezionato da AC Milan per completare la divisa ufficiale si compone di zaino, trolley e necessaire della linea Coleos, realizzata in tessuto tecnico e pelle, personalizzata per la squadra.

Lo zaino Coleos è il prodotto che meglio incarna la filosofia tech-design di Piquadro poiché contempla nelle sue linee molte tasche e scomparti, ognuno con una sua precisa funzione: per notebook, per iPad, per ombrello o bottiglia, per cavi e per molto altro. C’è perfino una tasca a rete nascosta che può essere utilizzata per trainers o casco mentre la fascia di aggancio al trolley è un altro utilissimo dettaglio.. Il trolley ripropone il design dello zaino, ormai diventato un’icona delle collezioni Piquadro e, grazie ai suoi spallacci estraibili, include anche la portabilità a zaino.

“Siamo entusiasti di essere partner di AC Milan perché è un Club amatissimo dai suoi tifosi e stimato da tutto il resto del calcio mondiale, una squadra che, attraverso una storia di grandissimi successi, identifica un modello di performance e sfida in tutto e per tutto coerente con i valori del nostro marchiodichiara Marco Palmieri, fondatore e Presidente di Piquadro. “Anche noi di Piquadro ci sentiamo una squadra e questo progetto è una splendida occasione per raccontare la passione con cui promuoviamo l’eccellenza italiana nel mondo”.

 

 

Condividi:

Continue reading

Viganò Alta Moda festeggia 100 anni

532

Enrica GoverniWritten by:

Viganò Alta Moda, storica azienda milanese punto di riferimento nel mondo dei gioielli, bijoux, accessori, componenti per realizzare bigiotteria e ricamo, festeggia 100 anni. E lo fa in gran spolvero, con un evento aperto alla città di Milano. Sabato 21 settembre,infatti, la storica sede Viganò di Via Paolo da Cannobio 39, dalle 10 alle 17, sarà visitabile in una veste inedita, con dimostrazioni di ricamo grazie alla collaborazione della prestigiosa Scuola di ricamo Pino Grasso . Inoltre ci saranno dimostrazioni di assemblaggio bijoux, un’esposizione di pezzi iconici pensata esclusivamente per questa occasione, e una visita al suo archivio storico, per la prima volta aperto al pubblico. L’idea è della più giovane erede, Laura Viganò, la quale accompagnerà i presenti alla scoperta di questa strordinaria attività e bottega storica familiare fondata nel 1919 a Milano e della sua evoluzione che, dalla belle epoque ad oggi, ha saputo rinnovarsi, stando al passo con i tempi, rispondendo alle esigenze del mercato contemporaneo e mantenendo uno stile ben riconoscibile: elegante e denso di fascino. “Siamo molto fieri di avere la possiblità di festeggiare questo traguardo importante – afferma Laura Viganò e prosegue – in un momento di grandi cambiamenti nel mondo del retail riuscire ad esserci è una grande vittoria e una sfida continua che portiamo avanti ogni giorno con l’impegno di sempre”. Nel corso della sua storia tante le collaborazioni con famose maison tra le quali Prada, Versace, Ferragamo. Nella sede di via Paolo da Cannobio professionisti e appassionati di ricamo e bigiotteria possono ancora trovare autentici tesori declinati in infinite forme e meravigliosi colori nelle centinaia di cassetti in legno originali dei primi del ‘900. Altro punto vendita è la boutique in via Gonzaga 5 (sempre a pochi passi da piazza Duomo), nuova sede inaugurata nel 2016, dopo la chiusura della boutique che dal 1933 aveva saputo illuminare con garbo la Galleria Vittorio Emanuele II. Nel nuovo moderno punto vendita di via Gonzaga, su due piani, Viganò ha saputo costruire una nuova identità fatta di gusto e stile tipicamente italiani, con una selezione ricercata di borse, cappelli, acconciature da cerimonia, ventagli, ombrelli, guanti, gioielli e bigiotteria. Perché il fil rouge di Viganò, nonostante i cambiamenti generazionali, rimane quello di sempre: la passione per la bellezza e l’eleganza senza tempo.

Condividi:

Continue reading