Ricoh Italia acquisisce le attività di Mauden

29

Written by:

Ricoh Italia acquisisce le attività di Mauden, rafforzando ulteriormente la propria leadership nell’ambito della Digital Transformation. Fondata nel 1987, con sedi a Milano e Roma, Mauden ha conseguito negli anni una crescita costante, sviluppando competenze sempre più solide nell’implementazione di Infrastrutture IT di grandi dimensioni e di Data Center, puntando anche in maniera decisa su ambiti che stanno rivoluzionando il modo di lavorare come quello dell’Intelligenza Artificiale e dei Big Data.

Con l’acquisizione, che sarà effettiva a partire da dicembre 2019, Ricoh Italia integra un fatturato di oltre 55 milioni di euro, circa 130 risorse con elevate competenze in ambito Data Center, Infrastrutture IT, Intelligenza Artificiale e Business Intelligence e un portfolio di clienti attivi che comprende aziende di rilievo a livello sia nazionale che internazionale. Le attuali operazioni di Mauden rimarranno separate e verranno sviluppate fin da subito sinergie commerciali volte a crescere ulteriormente nei mercati di riferimento. Davide Oriani assumerà il ruolo di Presidente di Mauden e Roberta Viglione manterrà la carica di CEO.

Davide Oriani, CEO di Ricoh Italia, spiega: “Mediante questa acquisizione possiamo offrire alle aziende soluzioni all’avanguardia e servizi ancora più completi. Grazie al know-how e alle conoscenze congiunte, continueremo a supportare i nostri clienti in modo ancora più efficace e a promuovere sul mercato un’innovazione ai massimi livelli che possa accompagnare le aziende verso nuovi orizzonti di produttività”.

 


Condividi:

Last modified: 29 ottobre 2019

Comments are closed.