Aspettative dei consumatori: minaccia o occasione per le aziende europee?

397

Written by:

Emerge da una recente ricerca Ricoh: i consumatori diventano sempre più esigenti e richiedono prodotti e servizi a prezzi contenuti. Ma, al contrario di come si potrebbe pensare, la maggior parte dei manager europei non considera questa situazione come una possibile minaccia. Ricoh ha interpellato 2.550 business leader di tutta Europa e il 63% di questi afferma come le nuove aspettative dei clienti siano un’opportunità per guadagnare vantaggio competitivo. Il 47% del campione della ricerca sottolinea poi come l’abbassamento dei prezzi richiesto dai clienti offra alle aziende la possibilità di aumentare il market share.

In questo contesto di trasformazione l’utilizzo di tecnologie “smart” è fondamentale al fine di aumentare l’efficienza e sviluppare il business. Il 69% dei manager coinvolti nella ricerca Ricoh auspica che le tecnologie migliorino la gestione delle informazioni e aiutino a cavalcare il cambiamento. Il 61% vorrebbe che le tecnologie fossero più flessibili per essere adattate velocemente alle specifiche esigenze dell’azienda.

Ma quanto costa innovare? In Europa un’azienda spende circa 26.000 euro all’anno per aggiornare i sistemi IT e tutte vorrebbero ridurre i costi per tali investimenti.

La rivoluzione digitale è un fenomeno che sta cambiando il modo di lavorare da almeno un decennio. Mantenendo un approccio incentrato sulle esigenze delle aziende, Ricoh sa quanto sia fondamentale sviluppare tecnologie che, da un lato, aiutino i dipendenti a lavorare in modo più efficace e, dall’altro, garantiscano valore aggiunto ai clienti.

Il ceo di Ricoh Europe, David Mills, offre un esempio di quanto appena detto: «Ricoh ha iniziato a collaborare con il fornitore di servizi finanziari Rabobank, che aveva la necessità di automatizzare i processi relativi alle richieste di assicurazione prima gestiti, recuperando manualmente tutte informazioni necessarie. Grazie all’Intelligenza Artificiale, i dati vengono estratti in automatico dai differenti database e, in pochi minuti, resi disponibili al personale di Rabobank che si occupa della pratica. Grazie a questa innovazione i dipendenti hanno più tempo da dedicare ad altre attività e i clienti possono beneficiare di approvazioni ed elaborazioni più rapide delle loro richieste».

Condividi:

Last modified: 13 maggio 2019

Comments are closed.