Flatbed per l’industrial decoration

421

Written by:

Le richieste continue da parte del mercato di personalizzazione, flessibilità nella produzione di piccoli lotti e ampia scelta di supporti sono i driver che hanno portato Ricoh a sviluppare una soluzione flatbed con inchiostri UV e teste di stampa proprietarie.
Ricoh Pro T7210 è ottimizzata per l’Industrial Decoration, offrendo produttività elevata (fino a 100 m2/ora) e versatilità per la stampa su materiali rigidi e pesanti –come ad esempio vetro, legno, acciaio, composti di alluminio e metallo– utilizzati nel settore industriale sia per la decorazione d’interni sia per la costruzione. 
Afferma Graham Kennedy, Head of Commercial Inkjet Business, Commercial and Industrial Printing, Ricoh Europe: «Ricoh Pro T7210 rappresenta un ulteriore passo nell’evoluzione continua della nostra gamma, dando impulso all’innovazione nell’ambito della tecnologia di stampa inkjet. L’integrazione della tecnologia inkjet nel portfolio di Ricoh servirà a generare fiducia nelle aziende clienti in un mercato in rapida evoluzione».
La soluzione integra la tecnologia di stampa proprietaria di Ricoh ed è dotata di 12 teste di stampa industriali a goccia variabile della serie Ricoh MH54, caratterizzate da alta produttività e affidabilità nella gestione del getto d’inchiostro UV. Questo inchiostro è stato progettato per offrire elevata aderenza e prestazioni ottimali su un ampio ventaglio di materiali industriali rigidi. 
Con una luce di stampa massima di 2,1 metri x 3,2 metri, Ricoh Pro T7210 è in grado di stampare su un unico supporto oppure su materiali pretagliati fino a 11 cm di spessore. Ciò consente agli stampatori e ai produttori industriali di stampare direttamente su diversi materiali per la realizzazione di prodotti finiti personalizzati tra cui piastrelle, pareti di vetro, porte, mobili e supporti industriali. 
Ricoh Pro T7210 sarà disponibile per il mercato europeo a partire dall’inizio del 2018. Verrà presentata in anteprima a Viscom Italia 2017, Fiera Milano, dal 12 al 14 ottobre (pad. 8, stand L18). 
 

Last modified: 1 marzo 2018

Comments are closed.